Carol

carol 4

 

mi soffermo con attenzione sulla locandina sfumata del film Carol diretto dal regista Todd Haynes, mi colpisce il titolo vermiglio scritto nel mezzo a grandi lettere, un divisorio tra due donne dagli sguardi intensi, Rooney Mara sopra e Cate Blanchett sotto, una bruna e una bionda, una acerba e una matura, entrambe agghindate come era consuetudine oltreoceano negli anni cinquanta

chiudo e apro gli occhi più volte, riavvolgo la linea del tempo e mi immergo nell’immagine tra Carol e Therese, certa che il tema centrale del film sarà una relazione sentimentale tra loro, lo capisco da quegli occhi rapiti e imbalsamati nelle convenzioni sociali dell’epoca, provo sulla mia pelle la loro sofferenza causata da un amore inconsueto costellato da giudizi e pregiudizi, quel nome nel mezzo, un muro tra due donne, una barriera per

un amore conteso

Video

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy