Venerdì, 07 Novembre 2014 00:00

L'AVVENTURA DI ULISSE - Andrea Molesini

gb231

 

 

 

Nelle prime pagine del libro assistiamo al banchetto degli Dei dell’Olimpo con una esemplare semplicità: “Era da un pezzo che di bagordi così non se ne vedevano. ‘Passami il maialino al pompelmo’ disse Era a Zeus, che bisbigliava nell’orecchio di una ninfa dai capelli color caffè”.

È raro trovare una versione in prosa dell’Odisseache non faccia rimpiangere il fascino dell’originale. Andrea Molesini c’è riuscito con una misura narrativa che mantiene un preciso equilibrio fra l’originale poetico e la prosa, che ha il sapore del racconto verbale e la freschezza di un romanzo contemporaneo.

 

 

 

 

Serie Bianca: I Classici

Pubblicato in Ragazzi

Silone ci guida con sensibilità alla scoperta di Celestino V: un’anima candida in un mondo di lupi. Non è viltà capire di avere sbagliato e ritirarsi quando non si è all’altezza del compito. Per dirla con Silone: “Non è una fuga, è un atto di coraggio, un gesto di lealtà verso se stesso e verso gli altri!” Molto interessante questa figura di papa e quanto moderno il dilemma!!

Raffaella

Pubblicato in Narrativa

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy