Venerdì, 26 Aprile 2013 16:59

SENZA PATRIA - Cesar Balaban

La storia di un armeno di Aleppo non ha patria. Non lo ha ora, che una straziante e feroce guerra civile si sta consumando in Siria, nell’indifferenza globale. Ma questa è un’altra storia. È la storia di una viaggio tra le notti d’Oriente, la sabbia del deserto, il profumo dei melograni; un viaggio nei ricordi fiabeschi di un bambino, in quelli inquietanti di un ragazzo; un viaggio tra gli armeni, cristiani in terra musulmana, alla ricerca di una terra da riconoscere come patria.

 Carlo


Pubblicato in Narrativa

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy