Parla il cielo

Il cielo parla: vuoi ascoltarlo anche tu?

Parla di libertà

quando vi volano gli uccelli

Parla di guerra

quando scoppia un temporale

Parla di speranza

quando il sole sorge

Parla di vita

quando cade la pioggia

Parla di sogni

quando di notte le stelle cadono

Parla di luce

quando lo splendore dell'azzurro abbaglia

Parla di mistero

quando sopraggiunge il crepuscolo

Il cielo parla: cosa aspetti ad ascoltarlo?



2° classificata – Sezione Bambini

Autrice: Sara Siciliano

Busto Arsizio





POESIA SECONDA CLASSIFICATA


"PARLA IL CIELO"

di Sara Siciliano


"Parla il cielo " è una bella lirica che con parole semplici esprime la meraviglia di un bambino che scopre che ogni evento naturale legato al cielo può essere raffrontato con le vicende umane; gli accostamenti hanno una grande forza evocativa e i paragoni sono calzanti : il cielo parla di libertà quando è solcato dal volo degli uccelli; di guerra quando scoppia un temporale o di sogni nelle notti di stelle cadenti...

Il verso finale è un invito pressante e gridato ad ascoltare il linguaggio del cielo.

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy