Si conclude con successo la ressegna 2011-2012

Busto Arsizio, 14 marzo 2012 - Si chiude con successo l'edizione 2011-2012 della rassegna teatrale Piccoli Passi. Grande la soddisfazione degli organizzatori sia per il gradimento da parte del pubblico sia per la qualità dell'offerta che si conferma e cresce di anno in anno, come sottolinea il curatore Elis Ferracini.

05 uomoneroQuesto percorso affascinante nel mondo del gioco e della fantasia si concluderà domenica 18 marzo con Altrimenti arriva l'uomo nero della Compagnia Burambò. Lo spettacolo, che si avvale di una tecnica rara come la marionetta da tavolo, è la storia di Bill, un bambino vivace e fantasioso che nella sua cameretta ne combina di tutti i colori! Così la mamma, che ormai ha perso la pazienza, lo rimprovera evocando l'eterna minaccia "prima o poi arriverà l'Uomo Nero a prenderti...". Ma Bill – figurarsi! – è più curioso che spaventato e comincia a domandarsi chi sarà mai questo "Uomo Nero"... finché un giorno qualcuno bussa alla porta... Attraverso quella porta entreranno tanti strani personaggi a tener compagnia a Bill. E alla fine arriverà anche l'Uomo Nero, che poi così terribile non è.

L'appuntamento è come sempre in Teatro alle ore 16. Il costo del biglietto d'ingresso è di euro 5,50 con sconti per i gruppi che prenotano entro il giorno precedente lo spettacolo (1 biglietto omaggio ogni 5 paganti).

Lunedì 19 marzo, alle ore 10, è prevista la replica riservata alle scuole, su prenotazione, al costo di euro 4,50 ad alunno, con biglietto omaggio per gli insegnanti accompagnatori (due per gruppo).

*****

La Compagnia Burambò è nata a Foggia nel 1996 con Daria Paoletta e Raffaele Scarimboli, dopo una lunga esperienza di Teatro per Ragazzi. La Compagnia ha ricevuto il premio "Pulcinella d'Oro 2004" per la diffusione della cultura del teatro di animazione in Italia e all'estero. Nel 2005, con lo spettacolo Il mistero dell'isola dei gabbiani, ha ottenuto il premio "Diomedea 2005" assegnato dalla Biblioteca Provinciale La Magna Capitana di Foggia. L'iniziativa è stata insignita della Medaglia della Presidenza della Repubblica Italiana.

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy