"Osservo il cielo... e vado oltre" è il tema dell'XI edizione

Busto Arsizio, 21 novembre 2012 - Al Teatro Fratello Sole prosegue il lungo viaggio dentro le emozioni e ci conduce oltre i confini della Terra. "Da sempre il fascino dell'infinito che si offre a noi oltre la volta azzurra, ha stupito e interrogato i nostri pensieri più reconditi" spiega Benedetta Sarrica Russo, da undici anni promotrice del Concorso di poesia Sole d'Autunno. "Il cielo... e sopra di noi un mondo sconosciuto, un'altra dimensione che supera il nostro intelletto, ci investe di un compito ardito e rincorriamo infaticabili il senso più profondo del nostro esserci".

Il concorso si articola come sempre in tre sezioni: bambini, rivolta alle scuole elementari, ragazzi, per le scuole medie, e adulti aperta a tutti. La partecipazione è completamente gratuita. Ogni partecipante può concorrere presentando un massimo di due componimenti originali in lingua italiana, mai pubblicati in libro edito né premiati in altri concorsi (sono ammesse poesie comparse su antologie, riviste o in internet).

Gli scritti dovranno essere consegnati in un unico plico presso il Teatro Fratello Sole negli orari di apertura (martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 18 alle 19 e giovedì dalle ore 16 alle 18) oppure spediti al seguente indirizzo: Cinema Teatro Fratello Sole - Via Massimo DʼAzeglio, 1 - 21052 Busto Arsizio VA. In alternativa possono essere inviati via e-mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Saranno ammesse al concorso le poesie pervenute entro il 31 maggio 2013.

Per ogni sezione sono previsti tre premi offerti da Cinema Teatro Fratello Sole, Libreria Boragno (Via Milano 4, Busto A.) e Telearchivi (Via del Bosco 41, Busto A.). I premi consisteranno in buoni di differente valore spendibili per l'acquisto di libri. Per le sezioni ragazzi e bambini: 150 euro per il primo premio, 100 euro per il secondo e 50 euro per il terzo. Per la sezione adulti: 200 euro per il primo premio, 150 euro per il secondo e 100 euro per il terzo.

Il regolamento completo è consultabile sul sito Web del teatro alla pagina dedicata: fate clic qui per conoscere tutti i dettagli.

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy