Al Fratello Sole riprende la rassegna teatrale per bambini

Busto Arsizio, 20 gennaio 2010 - Al Cinema Teatro Fratello Sole riprende la rassegna “Piccoli Passi”, partita lo scorso ottobre. Filo conduttore resta il tema Arte e Scienza: un viaggio suggestivo alla scoperta di sé e del mondo, come racconta il curatore Elis Ferracini (L’Allegra Brigata). In questa seconda parte si toccheranno i temi dell’acqua, della vita e dello spazio.

Si inizia domenica 23 gennaio con Accadueò di GialloMareMinimalTeatro, compagnia di Empoli fra le più innovative nel teatro-ragazzi, che fa della tecnologia nuovi e affascinanti strumenti di narrazione, sempre a misura di bambino. Dalla colomba che cerca di scappare dal diluvio universale, alla balena che si ammala per avere ingoiato un sacchetto di plastica... otto piccole storie per avvicinare i bambini al bene prezioso dell’acqua. A raccontarle sarà l’attrice Vania Pucci con l’ausilio delle immagini di sabbia animate dall’artista multimediale Licio Esposito.
Il percorso proseguirà il 6 febbraio con Piccola Opera (Compagnia Viva Opera Circus) e il 6 marzo con La bella addormentata nello spazio (Il Teatrino dell’Erbamatta di Daniele Debernardi).

L’appuntamento è sempre la domenica pomeriggio, alle ore 16, presso la sala del Teatro Fratello Sole.

A fine rassegna sarà proposto lo spettacolo nato dal laboratorio di Allegra Brigata Sinetema e Judo Club Pro Patria, dal titolo L’arte del salice.

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy