Al Fratello Sole si chiude un’altra felice stagione di teatro per bambini

Busto Arsizio, 1 marzo 2011 - Volge al termine la rassegna teatrale per bambini “Piccoli Passi” curata da Elis Ferracini de L’Allegra Brigata e incentrata sul tema Arte e Scienza. Da ottobre a marzo un viaggio suggestivo ha accompagnato i più piccoli alla scoperta di sé e del mondo. Tutto è partito dalla riflessione sull’uso buono o cattivo delle cose, toccando poi i temi dell’arte, dell’acqua e della vita, per approdare all’incontro finale con lo spazio.

Domenica 6 marzo, alle ore 16, andrà in scena La bella addormentata nello spazio, nota fiaba della letteratura per bambini reinterpretata in chiave moderna da Il Teatrino dell’Erbamatta di Daniele Debernardi. La fantascienza sarà lo strumento per raccontare col sorriso un tema molto concreto come lo svolgersi delle nostre esistenze. Divertimento assicurato per tutti: i piccoli potranno fantasticare con i pupazzi e le variazioni sul tema, mentre i grandi sapranno apprezzare le citazioni in chiave comica dei “classici” della fantascienza, da Guerre Stellari a Blade Runner. “Il Teatrino dell’Erbamatta è sempre un gradito ritorno – afferma il curatore Ferracini – e a Daniele Debernardi l’onore di chiudere la ben riuscita rassegna”.

A seguire, il 10 aprile, sarà presentato al pubblico L’arte del salice, lo spettacolo nato dal laboratorio di Allegra Brigata Sinetema e Judo Club Pro Patria: una riflessione insolita e originale sull’uso del corpo tra disciplina e creatività. Quattro storie, accompagnate dall’esibizione di altrettante discipline del corpo e della mente, che coinvolgeranno adulti e bambini insieme, per crescere e progredire.

Gli insegnanti e le scuole che sono interessati alle repliche mattutine degli spettacoli possono chiedere informazioni all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy