Internet e le nuove tecnologie

Opportunità e responsabilità per i nativi digitali Continua...

Consorso di poesia XII Ed.

é arrivano il nuovo concorso di poesia .... Continua...

Incontri di lettura

Ecco una nuova iniziativa che abbiamo preparato per voi! Continua...

http://www.fratellosole.it/web/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/541413cartolina_fronte.png http://www.fratellosole.it/web/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/521269Concorso_di_poesia___migrare.png http://www.fratellosole.it/web/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/527534lettura_e_incontri.png
/web/programmazione-mensile/245 /web/concorso-di-poesia/237 /web/concorso-di-poesia/198

Teatro Fratello Sole - Un luogo d'incontro

Stampa

Ad Atene, ai piedi dell'Acropoli, grosse pietre squadrate segnano ancora la pianta di un edificio antico: quel che resta della Biblioteca di Adriano, dono dell'imperatore romano agli Ateniesi, scrigno di cultura per una città della cultura.

 

Nel romanzo Memorie di Adriano Marguerite Yourcenar fa parlare in prima persona questo principe saggio e inquieto, disincantato, eppure attratto dal mistero, soldato e politico per forza, filosofo per vocazione, e gli fa dire che le biblioteche sono granai, in cui accumulare riserve, per affrontare gli inverni dello spirito. A metà del II secolo dopo Cristo, al culmine della potenza di Roma, lui sentiva vicino l'inverno dell'impero.

 

Molti segni annunciano anche a noi la fine di un certo ordine del mondo; cambiamenti grandi sono già in atto e chiedono scelte cruciali per la vita di nazioni e persone, per la Terra intera.

 

Fratello Sole è cinema e teatro, è auditorium, sala conferenze, ma vorrebbe assomigliare un po' anche alla Biblioteca di Adriano, essere un piccolo granaio dello spirito.

 

Leggi tutto...
 

I prossimi eventi

Sondaggio

Acquistereste biglietti o abbonamenti on-line sul nostro sito Web?