E' on-line il nuovo programma della rassegna che inizia ad ottobre

Image not available

Stiamo completando l'attivazione di tutte le funzionalità del sito, vi chiediamo di avere ancora un po' di pazienza se qualcosa non è perfettamente funzionante. Il Teatro riapre a metà settembre.

Benvenuti sul nuovo sito del Teatro Fratello Sole

Al Fratello Sole riparte la rassegna Piccoli Passi

Busto Arsizio, 9 gennaio 2013 – Dopo la pausa natalizia, al Fratello Sole riprendono gli appuntamenti con la rassegna teatrale Piccoli Passi, ispirata per questa XIII edizione al tema del mare.

cappuccetto 02 - CopiaDomenica 13 gennaio alle ore 16 sarà di scena il Teatro Distracci con Cappuccetto Rosso e il lupo di mare (di e con Cristina Casadei e Giuseppe Viroli), una storia di fame, mare e amicizia raccontata da attori, pupazzi e sagome. È la fiaba di Cappuccetto Rosso rivisitata in chiave "marittima": Rossella deve portare alla Nonna la crema solare, ma un Lupo molto imbranato, travestito da bagnino, vuole arrivare per primo... Così ruba una barchetta e lì cominciano le sue disavventure, tra pesci, pirati e marinai... in un susseguirsi di colpi di scena.

Il Teatro Distracci è una compagnia cesenate di teatro ragazzi attiva dal 1998. Ha prodotto oltre una ventina di spettacoli e narrazioni, replicati in rassegne nazionali, biblioteche e scuole. La compagnia utilizza il teatro d'attore insieme a pupazzi, oggetti e scenografie virtuali. Dai suoi spettacoli sono nati due libri per l'infanzia: La Fata Verdura e L'Omino di Zucchero (Ed. SI). La compagnia ha collabora anche con centri di salute mentale e centri per diverse abilità.

Il Costo del biglietto d'ingresso è di euro 5,50. Sono previsti sconti per i gruppi che prenotano entro il giorno precedente lo spettacolo (1 biglietto omaggio ogni 5 paganti).

Lo spettacolo sarà riproposto per le scuole, su prenotazione, lunedì 14 gennaio alle ore 10, nell'ambito dell'iniziativa Buongiorno Piccoli Passi. Il costo d'ingresso è di euro 4,50 ad alunno, con biglietto omaggio per gli insegnanti accompagnatori (due per gruppo). Al termine dello spettacolo è previsto un momento di conversazione tra la compagnia e i ragazzi.

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy