E' on-line il nuovo programma della rassegna che inizia ad ottobre

Image not available

Stiamo completando l'attivazione di tutte le funzionalità del sito, vi chiediamo di avere ancora un po' di pazienza se qualcosa non è perfettamente funzionante. Il Teatro riapre a metà settembre.

Benvenuti sul nuovo sito del Teatro Fratello Sole

Nuovo appuntamento con la rassegna Piccoli Passi

Busto Arsizio, 6 marzo 2013Domenica 10 marzo alle ore 16 sul palco del Fratello Sole arriverà Pinocchio con il Teatrino dell'Erba Matta di Savona.

PICT0008Nato dalla fantasia di Carlo Collodi, Pinocchio resta ancora oggi uno dei personaggi più amati e conosciuti della narrativa italiana dell'Ottocento. Tutto inizia con un pezzo di legno che grazie alla maestria di un falegname, Geppetto, diventa un burattino capace di muoversi, pensare e agire. Liberamente ispirata al racconto di Collodi, la storia porterà questo piccolo pezzo di legno parlante a un susseguirsi di incontri e di scontri. Lo spettacolo unisce una serie di tecniche, dall'utilizzo di maschere (opera di Cesare Guidotti) e di pupazzi al teatro delle ombre, che avvolge la storia in una cornice magica e surreale. Le musiche originali di Marco Massola segnano alcuni momenti salienti della narrazione.

PICT0301Daniele Debernardi, artista poliedrico e pirotecnico, lavora dagli anni '80 nell'ambito del teatro di figura e fonda nel 1988 il Teatrino dell'Erba Matta. La Compagnia è attualmente riconosciuta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e svolge i suoi spettacoli in tutto il territorio nazionale.

Il Costo del biglietto d'ingresso è di euro 5,50. Sono previsti sconti per i gruppi che prenotano entro il giorno precedente lo spettacolo (1 biglietto omaggio ogni 5 paganti).

Lo spettacolo sarà riproposto per le scuole, su prenotazione, lunedì 11 marzo alle ore 10, nell'ambito dell'iniziativa Buongiorno Piccoli Passi. Il costo d'ingresso è di euro 4,50 ad alunno, con biglietto omaggio per gli insegnanti accompagnatori (due per gruppo). Al termine dello spettacolo è previsto un momento di conversazione tra la compagnia e i ragazzi.

Ma le sorprese per questa stagione non sono finite. A conclusione della rassegna, seguirà il 21 aprile un evento speciale che vedrà protagonisti giovani e giovanissimi impegnati nel "gioco della rappresentazione"...

Pulcinella dalla brace alla padella

Al Fratello Sole continuano le avventure di Piccoli Passi



Busto Arsizio, 5 febbraio 2013 – Piccolo cambio di programma per la rassegna teatrale del Fratello Sole: domenica 10 febbraio alle ore 16 sarà di scena Pulcinella dalla brace alla padella (anziché Pulcinella cavaliere per errore), spettacolo premiato nel 2004 con il riconoscimento nazionale “Silvano d'Oro ai bravi burattinai d’Italia”.

Protagonista è sempre la simpatica maschera napoletana alle prese con con una delle sue mirabolanti avventure. Per accontentare la moglie Teresina, Pulcinella è costretto a mettersi in cammino per cercare un preparato miracoloso in grado di rendere le donne più belle. Nel suo lungo viaggio incontrerà una serie di personaggi che, un po’ per caso e un po’ per fortuna, lo faranno arrivare nel posto giusto... Ma la pozione tanto desiderata non sarà esattamente ciò che Teresina si aspettava...

La Compagnia Teatrale Burattini al Chiaro di Luna di Conversano – diretta da Massimiliano Massari – opera nel settore del teatro ragazzi e per l'infanzia da più di un decennio ed è stata più volte premiata a livello nazionale.



Il Costo del biglietto d'ingresso è di euro 5,50. Sono previsti sconti per i gruppi che prenotano entro il giorno precedente lo spettacolo (1 biglietto omaggio ogni 5 paganti).

Lo spettacolo sarà riproposto per le scuole, su prenotazione, lunedì 11 febbraio alle ore 10, nell'ambito dell'iniziativa Buongiorno Piccoli Passi. Il costo d'ingresso è di euro 4,50 ad alunno, con biglietto omaggio per gli insegnanti accompagnatori (due per gruppo). Al termine dello spettacolo è previsto un momento di conversazione tra la compagnia e i ragazzi.

Su questo sito vengono utilizzati i cookies per raccogliere statistiche e gestire la navigazione. La nostra policy